venerdì 29 aprile 2011

Torta viennese alle mele

Oggi vi propongo una ricetta BUONISSIMA!!
Non si tratta del solito dolce con le mele, è speciale, buono e fresco poichè viene conservato in frigo. Dura 2-3 giorni in frigo ma per via della sua bontà non arriva mai al giorno dopo...eheheh...eccovi la ricetta.



TORTA VIENNESE ALLE MELE

Ingredienti:

Per la Base:

200 gr di Farina 00
125 gr di Margarina o Burro
1 Uovo Intero
100 gr di Zucchero semolato
1 Cucchiaino di Lievito per dolci

Per il Ripieno:

250 ml Panna Fresca
125 gr Margarina o Burro
1 Uovo
3-4 Mele Golden o della qualità che più vi piace
100 gr Zucchero Semolato
100 gr Farina 00
30 Gr di Mandorle a lamelle

PREPARAZIONE:

Per prima cosa bisogna fare la base: In una ciotola mescolare la farina,il lievito e lo zucchero; aggiungere l'uovo e la margarina e mescolare velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare questo impasto in una tortiera a cerchio apribile (è preferibile) allargandola con le mani e facendo un bordo alto almeno 4 cm. Riporre in frigo per almeno 2 ore.
Trascorse le 2 ore passiamo alla preparazione del ripieno:
Sbucciare le mele,privarle del torsolo, tagliarle in 4 parti e mettiamole nella tortiera rivestita dalla pasta che abbiamo preparato precedentemente. In una ciotola lavorare la margarina (o il burro) ammorbidita con l'uovo, lo zucchero e la scorza di limone. Una volta ben miscelato, aggiungere la farina  e il lievito setacciati insieme; quando si è incorporata tutta la farina e si è ottenuto un composto omogeneo, unire la panna fresca liquida e mescolare molto bene.
Versare questa crema sulle mele, aggiungere le mandorle e un cucchiaio di zucchero spolverato. Infornare in forno PRERISCALDATO a 180° per 25 minuti nella parte media del forno e poi 30-35 minuti nella parte inferiore del forno. Fate la prova stecchino perchè nella ricetta che vi ho scritto prevede questi tempi di cottura,mentre io con il forno che ho, ho dovuto lasciarla cuocere di più.
Una volta sfornata lasciatela raffreddare completamente e servirla. Conservatela in frigo dopo averla tagliata.

PS. Io vi consiglio di lasciarla raffreddare, metterla in frigo e mangiarla il giorno dopo, è UNA VERA GODURIA!!! XD

4 commenti: